Torna il baratto a Valmadrera: oggetti usati in “scambio”

Ancora nessun voto.
Please wait...

Fonte: www.lecconotizie.com

mercatino-antiquariato-piazza-cermenatiVALMADRERA – Anche quest’anno, domenica 2 ottobre 2016, la prima del mese, Banca del Tempo Valmadrera, CdA Caritas, Centro Farmaceutico Missionario ONLUS e Corpo Musicale S. Cecilia di Valmadrera organizzano il Baratto di Valmadrera.

La manifestazione avrà luogo, tempo permettendo, presso “l’area feste di via Casnedi”, a Valmadrera, e come sempre avrà lo scopo di sostenere i bisogni della comunità attraverso il riuso e il riciclo di beni ancora in buono stato, la socializzazione tra i partecipanti e la comunità. Tutto questo avviene sia durante gli scambi che con i laboratori che tradizionalmente vengono allestiti dalle 14:30. In caso di maltempo il mercato del Barato si terrà comunque, ma si sposterà al coperto, presso il Mercato Agricolo di Piazza Mercato.

Come sempre, quindi, la manifestazione inizierà al mattino con l’allestimento dei banchi e la valutazione degli oggetti, dalle 11:00 con gli scambi veri e propri. Il pranzo sarà fornito dalla cucina del Corpo Musicale S. Cecilia che negli stessi giorni organizza la sua tradizionale castagnata.

“La novità che vi proponiamo quest’anno però, vuole essere veramente ambiziosa – spiegano gli organizzatori – Da circa un anno stiamo collaborando con la Cooperativa Liberi Sogni e diverse associazioni, e persone singole del lecchese, per progettare un futuro più sostenibile e solidale. Il progetto vuole promuovere tutte quelle realtà che fanno comunità e sostegno reciproco in modo non convenzionale, guardando all’ambiente e alla sostenibilità non solo economica”.

Nel pomeriggio, dalle 14:30, sarà possibile partecipare ai laboratori musicali, di attività per bimbi…e ciò che i partecipanti di “Verso scuola di Futuro” vorranno condividere.

Gli scambi saranno possibili solamente tra gli iscritti , mentre gli esterni potranno acquistare, a prezzi simbolici il cui ricavato andrà a sostegno delle associazioni coinvolte, ma solo dopo le 14:30 e i prodotti eventualmente non scambiati.

Gli oggetti rimasti potranno essere riportati a casa dagli espositori o donati a Centro Farmaceutico Missionario e Caritas che li utilizzeranno con i loro utenti. Chi iscritto alla Banca del Tempo potrà avere delle ore dagli oggetti donati alla rete di Caritas e CFM.

E’ possibile iscriversi, fino al 26 settembre utilizzando il modulo scaricabile dal sito della Banca del Tempo.

Le iscrizioni sarà possibile farle ai seguenti recapiti:

– presso la sede della Banca del Tempo negli orari di apertura dello sportello (Valmadrera: lunedì 17:30-19:30 e giovedì 10:00–12:00; Galbiate: lunedì 10:00-11:00 e martedì 20:00–21:00);

– presso la sede del CDA Caritas negli orari di apertura (giovedì 10:00–11.30 e venerdì 15:00 – 16:30);

– presso la sede del Centro Farmaceutico Missionario negli orari di apertura (martedì e giovedì 21:00–22:00);

– inviando una mail all’indirizzo di posta elettronica info@bdtvalmadrera.it;

– inviando una mail all’indirizzo di posta elettronica bandavalmadrera@libero.it;

– chiamando la sede della Banca del Tempo (numero 0341-583925) negli orari di apertura dello sportello.

Articoli Correlati