Quattro Castella – L’orto come terapia per la casa di riposo

Ancora nessun voto.
Please wait...

Fonte: www.gazzettadireggio.gelocal.it

quattro castella001

QUATTRO CASTELLA. Grande festa ieri mattina al Pensionato San Giuseppe di Quattro Castella per l’inaugurazione ufficiale dell’orto botanico allestito dagli ospiti, insieme al personale della struttura con la consulenza della Banca del Tempo di Montecavolo.

A tagliare il nastro il vicesindaco di Quattro Castella Tommaso Bertolini, Massimiliano Anzivino ed Emilio Bertolini della Banca del Tempo, la responsabile del Pensionato San Giuseppe Lisa Ambrosini e l’infermiera Silvia Sacchetti. Si tratta di un progetto di orto-terapia ideato dall’interno della struttura. «Come Comune siamo orgogliosi – ha detto il vicesindaco Tommaso Bertolini – L’orto ha un significato simbolico: le piante sono il simbolo della vita, oltre che un bel modo di stare insieme e prendersi cura di qualcosa». Bertolini della Banca del Tempo: «Abbiamo aderito con entusiasmo. Abbiamo individuato l’area, recuperato i materiali necessari (dai pallet ai vasi) e infine eseguito la piantumazione.

Al progetto hanno lavorato cinque soci per 20 ore». Seminati ad aprile, sono già spuntati i primi pomodori, l’insalata e anche alcune fragole. «L’obiettivo è stato raggiunto – commenta Lisa Ambrosini – Alcuni ospiti hanno già cominciato a seguire giorno per giorno la crescita dei frutti».

Articoli Correlati