La BdT “AAA Tempo Libero Offresi” (Palermo) partecipa alla Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti SERR 2016

Ancora nessun voto.
Please wait...

header-serr2016

004

ComeUnaMarea Onlus per il terzo anno partecipa alla La Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR), che nasce all’interno del Programma LIFE+ della Commissione Europea con l’obiettivo primario di sensibilizzare sulle strategie e le politiche di prevenzione dei rifiuti messe in atto dall’Unione Europea.

“La riduzione dell’impatto degli imballaggi” è, per l’anno 2016, Il tema che la nostra Associazione, con il patrocinio del Comune di Palermo, affronterà con progetto:

IMballaGGI”

che porrà in essere azioni di sensibilizzazione rivolte agli alunni della Direzione Didattica “Rosolino Pilo” di Palermo, da realizzare in un arco temporale che va dal 10 ottobre al 21 novembre.

L’azione proposta avrà la seguente programmazione:

  1. Ad apertura del progetto i nostri esperti realizzeranno un incontro con gli studenti durante il quale saranno illustrate le finalità della SERR e della prevenzione dei rifiuti nonché l’azione che andremo a realizzare.

  2. Il 14 novembre i nostri esperti incontreranno i docenti e gli alunni sullo stato delle attività.

  3. Il 21 novembre verrà organizzato presso Direzione Didattica “Rosolino Pilo” di Palermo un evento durante il quale verranno presentati i risultati del progetto.

Presso Istituto scolastico partner, gli alunni, guidati dai docenti, dovranno:

  • Realizzare schede sulle pratiche quotidiane per ridurre i rifiuti alimentari e irifiuti di imballaggio.

  • Fare una mappa degli imballaggi riutilizzabili.

  • Creare oggetti riciclando imballaggi

  • Realizzare un breve spot.

ComeUnaMarea metterà a disposizioni degli Istituti partner il materiale prodotto da EWWR per l’anno 2016.

Donerà inoltre alle scuole partecipanti il libro “I Cuochi RICICLONI, ricette sostenibili da giocare in cucina” progetto inserito fra le azioni del SERR 2015.

A conclusione dell’iniziativa, gli allievi avranno:

  • Sviluppato la consapevolezza della tutela ambientale e la cultura della sostenibilità e compreso cosa sia un rifiuto di imballaggio.

  • Preso coscienza di quali e quanti rifiuti popolano la nostra vita quotidiana e di quanto le nostre azioni possono influenzarne la gestione.

  • Scoperto che ciò che gettiamo in realtà è una grande risorsa da valorizzare;

  • L’opportunità di essere portatori di buone prassi.

  • Partecipato ad una iniziativa, certamente educativa, ma anche divertente.

Le azioni oltre che nel nostro sito www.comeunamarea.eu saranno pubblicate nel “The European Week for Waste Reduction”.

serr-2016-manifestoSCARICA QUI LA LOCANDINA

 

Articoli Correlati