Emozionante e indimenticabile la serata dell’inaugurazione

La serata dell’inaugurazione della sede del Coordinamento delle Banche del tempo di Roma, dello sportello del IX Municipio e dell’Associazione Nazionale è stata emozionante e indimenticabile.

Di particolare rilievo la presenza del Sindaco di Roma Ignazio Marino.

Il Sindaco ha voluto rilevare, con la sua presenza e le sue parole, l’importanza dell’esperienza delle Banche del Tempo per la coesione sociale e lo spirito di comunità che esse attivano.

«Dobbiamo trasformare sempre più questa città in una comunità. Il baratto del tempo, lo scambio di quello che ognuno sa fare, aiuta a trovare il senso di stare insieme. Noi vogliamo valorizzare la Banca del Tempo a cui daremo sempre sostegno».

Le sue parole sono state accolte da un lungo e caloroso applauso.

Al sindaco è stato fatto omaggio da parte di una correntista designer, di uno svuota tasche in platino e argento. È stato regalato il nostro libro “La Banca del Tempo, l’esperienza e il valore sociale di una grande rete di relazioni e saperi tra i cittadini”.

La presidente dell’Associazione Marialuisa Petrucci Agostini ha dato un assegno di 500 ore come scambio per il sostegno ricevuto.

Un particolare ringraziamento va al Presidente del IX Municipio Andrea Santoro, presente con i membri della sua amministrazione, per la partecipazione e disponibilità.

Ha sottolineato con orgoglio che la firma per l’assegnazione della sede è stato il suo primo atto da Presidente.

All’evento erano presenti la stampa e il TG3 del Lazio ai quali va il nostro ringraziamento oltre a numerosi cittadini di tutta Roma, alle Associazioni, alle istituzioni.

Hanno partecipato all’evento la vicepresidente dell’Associazione Nazionale Grazia Pratella di Milano e  Giuliana Biasio di Bolzano, componente del direttivo nazionale.

Alle banche presenti e in particolar modo alla banca del IX Municipio va il mio personale grazie per l’impegno, la passione con la quale è stato organizzato questo bellissimo e partecipatissimo incontro.

La  presidente

Marialuisa Petrucci Agostini

 

Articoli Correlati